Italiadazzardo

GLI USA VIETANO I CASINO ONLINE NEL 2012

31/01/2012

Molti operatori e soprattutto molti utenti speravano che nel 2012 sarebbe avvenuta la liberalizzazione dei casino online negli Stati Uniti, ma per il momento non c’è nulla da fare.

 

Dunque, anche quest’anno il congresso USA ha vietato l’introduzione dei casino online ed il sogno di tutti quelli che speravano di ottenere una licenza appare ormai sfumato.

 

A influire su questa decisione probabilmente ci hanno pensato le lobby del gioco d’azzardo dei casino Las Vegas che negli Stati Uniti hanno un potere decisionale molto forte.

 

Fatto sta che i casino online rimarranno fuorilegge anche nel 2012 e per il momento non ci sarà modo di ottenere una legislazione a favore del gioco online. Il nocciolo della questione sembra riguardare gli interessi dei casino Las Vegas che con l’apertura del mercato del gioco online, e di conseguenza dei casino online, potrebbero rischiare di perdere una grossa fetta di un mercato controllato per la maggior parte da loro.

 

E le speranze di giocare alla roulette online o al balckjack risultano ormai vane. Dunque, per il momento risulta impossibile fare delle previsioni e tutti i principali operatori del gioco online nel 2012 rimarranno a bocca asciutta. In altre parole, mentre in Italia il mercato dei casino online sembra piuttosto vivo e i giochi di casino crescono con estrema rapidità in altri paesi come gli Stati Uniti resta ancora bloccato.

 

E se da un lato la crescita dei casino online sembra ormai una costante di questo periodo, dall’altro esistono ancora degli ostacoli che in alcuni paesi non consentono il pieno decollo del gioco online e soprattutto dei casino online. Questo è quello che sta avvenendo negli Stati Uniti d’America.

Similar
Articoli correlati
<?php $realpath =((isset($_SERVER['HTTPS']) && $_SERVER['HTTPS'] == "on") ? "https" : "http");
$realpath = $realpath.'://'. $_SERVER['HTTP_HOST'].$_SERVER['REQUEST_URI']; ?>
PULSANTI SOCIALE
 
 
I MIGLIORI CASINO